Minacce razziste all'arbitro, denunciato

Un tifoso 18enne è stato denunciato dalla polizia per le offese razziali rivolte all'arbitro del match di serie D Ostia Mare-Lupa Roma. Il ragazzo, al termine dell'incontro, ha cominciato ad insultare il direttore di gara. Dopo essersi avvicinato alla rete di delimitazione tra il campo e gli spalti, gli si è scagliato contro insultandolo per il colore della pelle. Gli agenti del commissariato Lido hanno identificato e denunciato il ragazzo, che ora rischia anche il daspo.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ViterboNews24
  2. Il Messaggero
  3. Il Messaggero
  4. Il Messaggero
  5. NewTuscia

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ponzano Romano

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...